Descrizione

Piano Offerta Formativa d’Istituto

 

L’autonomia concessa ad ogni scuola lascia a ciascuna il compito di definire una parte significativa dell’attività didattica curricolare, extracurricolare e di gestione. Ogni istituzione scolastica è quindi chiamata a dichiarare non solo quali siano gli obiettivi generali e specifici della sua attività didattica, ma anche a pianificare e rendere pubblica l’organizzazione di tutte le sue attività. Il P.O.F. è lo strumento per attuare questo progetto complessivo.
L’esistenza del P.O.F. è stabilita dall’art. 3 del Regolamento dell’autonomia didattica e organizzativa. Il Piano dell’offerta formativa è una fotografia dell’esistente (ciò che l’Istituto è sotto il profilo materiale, storico, sociale e culturale), è un disegno, scandito per l’intero anno scolastico, di ciò che l’Istituto sarà ed attiverà in termini di offerta formativa rivolta agli studenti, alle loro famiglie, ai docenti ed al territorio, attraverso i progetti elaborati dal Collegio dei Docenti con l’apporto di tutte le componenti della vita scolastica.

L’Istituzione Scolastica nell’atto di adottare il P.O.F. si impegna a realizzare quanto previsto dai vari progetti che lo costituiscono, secondo le modalità indicate. Il P.O.F. viene rinnovato di anno in anno nella parte riguardante la programmazione e l’organizzazione dell’attività didattica e formativa (Parte II del P.O.F.), per meglio rispondere alle diverse esigenze educative, culturali e formative poste dalla continua e rapida evoluzione della società, nel rispetto del fondamentale obiettivo della formazione dei giovani cittadini, consapevoli di sé, delle proprie conoscenze e capacità, proficuamente orientati verso la democratica partecipazione alla vita collettiva, e per consentire un adattamento funzionale delle scelte operate in relazione ai risultati ottenuti.
Viene elaborato dal Collegio dei docenti sulla base delle linee guida che tengono conto delle specifiche esigenze del contesto culturale, sociale ed economico della realtà locale in cui l’Istituto d’Istruzione Superiore “F. Meneghini” è inserito, coerentemente con gli obiettivi generali ed educativi definiti a livello nazionale dall’art. 8 del Regolamento di attuazione dell’Autonomia. E’ steso e rivisto annualmente da un docente incaricato e da una commissione di docenti ed è adottato dal Consiglio di Istituto.